Scott Derrickson regista Doctor Strange

Scott Derrickson è felice di aver lasciato il MCU
Il regista ha deciso di spiegare la decisione attraverso Twitter

1 min


Il regista di Doctor Strange Scott Derrickson ha parlato dell’abbandono del sequel. Da quando è arrivata la notizia del suo addio, i fan hanno iniziato a chiedersi cosa fosse andato storto. La risposta a questa domanda pare siano grosse differenze creative tra i Marvel Studios e Derrickson. Il regista ha deciso di chiarire l’accaduto attraverso Twitter.  “Non sono più una risorsa del Marvel Cinematic Universe. Sono solo un produttore esecutivo a distanza del sequel del Doctor Strange del grande Sam Raimi” ha dichiarato Scott Derrickson. Per poi aggiungere: “Una scelta che ho fatto e della quale sono molto felice. Mi sto occupando al momento di The Black Phone di Joe Hill per Universal e Blumhouse, adattato da me e da C. Robert Cargill”.

Iniziate le riprese di Doctor Strange 2

Mentre WandaVision si prepara al rilascio a metà gennaio, lanciando la Fase 4 del Marvel Cinematic Universe con Elizabeth Olsen nei panni di Scarlet Witch e Paul Bettany nei panni di The Vision, l’attrice è già impegnata nel suo prossimo lavoro ai Marvel Studios. Subito dopo aver concluso WandaVision, la Olsen si è rimessa nei panni Wanda Maximoff per Doctor Strange in the Multiverse of Madness. In un estratto dalla storia di Empire Magazine su WandaVision, l’autore ha osservato che alla pubblicazione del numero con tutti i dettagli dello show, l’attrice sarebbe stata sul set di Doctor Strange a Londra. Ebbene, la rivista è stata pubblicata e questo significa che l’attrice è tornata in azione.

Le prime notizie sulla produzione sono emerse dalla controfigura della Olsen, CC Ice, che ha condiviso un post su Instagram svelando i suoi alloggi in quarantena prima dell’inizio dei lavori. Anche se Elizabeth Olsen potrebbe non essere a Londra fino a dicembre per Doctor Strange 2, altri rapporti di produzione hanno suggerito che i lavori di fotografia potrebbero iniziare sul serio entro la fine di novembre.


Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"