Gli Skrull sono una razza aliena dell’ universo Marvel e sono tra gli antagonisti del recente Captain Marvel, uscito nelle nostre sale. Kevin Feige, direttore di Marvel Studios, parla della possibilità dell’adattamento cinematografico di Secret Invasion, saga a fumetti che vede protagonista la razza aliena.

Secret Invasion come obbiettivo per la Fase 4?

Skrull Secret Invasion

Kevin Feige ha dichiarato che sicuramente gli Skrull che abbiamo visto in Captain Marvel non sono gli unici presenti nell’universo Marvel. Questo avvalora l’ipotesi che vede Secret Invasion come storyline principale per la famosa Fase 4 del Marvel Cinematic Universe. Infatti la domanda che tutti gli appassionati si fanno è: chi o quali saranno gli antagonisti dopo Thanos?

Ma di cosa parla Secret Invasion? La famosa saga fumettistica narra di come la razza aliena Skrull sia riuscita ad infiltrarsi nelle più alte sfere del governo mondiale, grazie alle proprie abilità da mutaforma. Fu pubblicata tra Aprile e Novembre 2008 negli Stati Uniti, scritta Brian Michael Bendis con i disegni di Leinil Yu e fu un vero successo commerciale, oltre ad essere tra le saghe più amate tra gli appassionati Marvel.

A voi piace questa ipotesi per il futuro del Marvel Cinematic Universe? Quali altre storie a fumetti vorreste invece vedere sul grande schermo? Fatecelo sapere qui sotto nei commenti.

[amazon_link asins=’8891218030,B07CJ7MPT9,B07F6Q99JF’ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’e4bf0b68-bc5b-4f4b-9c9b-f459de515011′]

Like it? Share with your friends!

Condividi la tua reazione

Amore Amore
0
Amore
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Paura Paura
0
Paura
Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Andrea Secchieri

author-publish-post-icon
Un insieme confuso di idee nerdistiche strampalate, appassionato di videogames, anime, cartoons, film, serie tv, fumetti e chi più ne ha più ne metta. Ogni tanto prova anche a scrivere qualcosa di serio e a fare l'informatico di professione. Tra le due cose la seconda gli riesce sicuramente meglio.