fbpx
Cultura e SocietàIntrattenimento

Adam Savage dei Mythbusters ha creato un’armatura funzionante di Ironman

Una tuta antiproiettile in grado di volare

Adam Savage, conduttore del meraviglioso programma Mythbusters è riuscito a creare un’armatura in pieno stile Ironman in grado di volare e completamente antiproiettile.

Adam Savage, il Tony Stark de noantri

Dopo il grande successo dovuto ai 14 anni di carriera con Mythbuster, era praticamente impossibile che una mente creativa come quella di Adam Savage rimanesse ad oziare in poltrona guardando il Pippo Baudo in tv. Così il folle presentatore televisivo, animatore, cameraman, graphic designer, scenografo falegname, proiezionista, creatore di effetti speciali, disegnatore di giocattoli, proprietario di una galleria d’arte e modellista ha deciso di inaugurare  il primo episodio del suo nuovo show Savage Builds (dove si diverte a creare le cose più svariate) costruendo una tuta in titanio, di modo da poter restare leggera e adatta per il volo, ma allo stesso tempo abbastanza resistente da risultare antiproiettile.

Probabilmente la trafila burocratica che ha dovuto subire per richiedere i permessi e i progetti dalla Marvel è stata tanto faticosa quanto costruire la tuta stessa. 

Per la realizzazione anche una mente come la sua ha avuto bisogno di aiuto. Ma in suo soccorso per fortuna sono arrivati la Colorado School of Mines, e lo specialista di stampe 3D Lithoz, che con la sua esperienza ha creato i vari componenti della tuta con un complicato procedimento che comprendeva la fusione tramite laser di finissima polvere di titanio. Grazie alla società Gravity è riuscito ad ottenere quattro turbine Jet di piccole dimensioni che pemettono all’armatura di librarsi in volo per alcuni metri.

Naturalmente per maneggiare i quattro minisuperturboreattori è stato scelto Richard Browing, fondatore di Gravity, nonché creatore di un vero e proprio jetpack nel 2014.

Un grande inizio per il suo show che può essere definito un ‘Mythbuster al contrario’, una prima puntata che non smentisce assolutamente la sua infinita creatività e le folli idee che lo hanno sempre contraddistinto.

Tags

Enrico Natalini

il suo DNA è composto al 100% di cultura trash e underground. Che siano libri, film, fumetti, serie tv, spettacoli teatrali, mostre o televendite è un segugio per tutte quelle chicche che sopravvivono all'insaputa del mainstream. Di lui dicono che è come un cartone animato, non ha capito bene se sia un complimento o meno, ma a lui piace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker