fbpx
Intrattenimento

Annunciato l’artbook di “Star Wars Jedi: Fallen Order”

C’è grande attesa nell’aria per l’uscita, il 15 novembre di quest’anno, dell’ultimo adattamento videoludico della saga di Star Wars. Il videogioco, intitolato “Star Wars Jedi: Fallen Order” è stato annunciato durante la Star Wars Celebration e ci vedrà combattere nei panni di Cal Kestis, uno degli ultimi sopravvissuti dell’Ordine dei Jedi all’epurazione conseguente l’esecuzione dell’Ordine 66.

Dark Horse Comics all’opera sulla nuova raccolta

Ebbene sì: la casa editrice statunitense Dark Horse Comics, uno dei più grandi editori indipendenti sul mercato e già nota al pubblico per aver pubblicato e diffuso tra gli altri le opere di Frank Miller (Sin City), Mike Mignola (Hellboy) e Katsuhiro Ōtomo (Akira), è al momento impegnata nella realizzazione di un artbook riguardante proprio le vicende del nuovo giovane eroe del franchise di Star Wars.

L’opera verrà prodotta in collaborazione con Lucasfilm Ltd, Respawn Entertainment e Electronic Arts e sarà, stando alle dichiarazioni ufficiali, un volume full-color incentrato sul percorso di design e creazione del videogioco.
Il lettore verrà guidato in un viaggio alla scoperta dei processi creativi che hanno portato alla nascita del personaggio di Cal Kestis e dei suoi viaggi in mondi esotici e misteriosi, con i relativi studi sul design del personaggio, i commenti e le testimonianze dei vari artisti coinvolti nella lavorazione e alcune interessanti informazioni inedite sui retroscena (più o meno tecnici).

Il volume sarà quindi adatto sia ai fan di vecchia data delle battaglie interstellari più famose al mondo che a quelli dell’ultim’ora, a tutti gli appassionati di gaming e a chiunque sia genuinamente curioso a proposito di questo (spesso sottovalutato) universo.

In attesa di godere dell’uscita del titolo su PC, PS4 e Xbox One e lasciarci coinvolgere dalle avventure del giovane Jedi, ecco il trailer ufficiale, pubblicato qualche settimana fa sul canale EA Star Wars.
Buona visione, e che la Forza sia con voi!

Tags

Cristina Martinelli

Goffa, un po' nerd e sempre affamata. Quando schivo i proiettili nei videogiochi mi sposto anche nella vita vera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker