fbpx
Intrattenimento

Avengers: Endgame, la spada di Thanos è più dura del vibranio!

I registi Joe Russo e Anthony Russo confermano!

Avengers: Endgame ha visto i Vendicatori scontrarsi per un’ultima volta con il possente Thanos, il Titano Pazzo. La lama da lui utilizzata, rappresenta sicuramente una delle armi più forti viste all’interno del Marvel Cinematic Universe. I fratelli registi Joe e Anthony Russo, insieme agli sceneggiatori Stephen McFeely e Christopher Markus, hanno confermato la potenza della spada di Thanos (che ha spaccato letteralmente in due lo scudo di Captain America!).

Dal commento audio del film presente nell’edizione digitale proprio lo sceneggiatore Christopher Markus ha confermato la presenza di un materiale più potente del Vibranio nella spada di Thanos: “Puoi anche vedere che il Vibranio è il materiale più forte presente sulla Terra, ma di qualsiasi cosa sia fatta la lama di Thanos, quella è più forte.” Il regista Joe Russo ha commentato sulla spada di Thanos: “Beh, Thanos sapeva chiaramente di Eitri il Nano”. Non è da escludere che in futuro Marvel decida di approfondire l’argomento per soddisfare la curiosità dei tantissimi fan.

Intanto il presidente dei Marvel Studios, Kevin Feige, ha preso parte a una lunga registrazione dal vivo del podcast Empire. Tutto ciò in occasione dell’uscita in streaming digitale e versione home video di Avengers: Endgame. Simpatico l’aneddoto sulla scena del funerale: “Le riprese del funerale di Tony Stark? Il cast inizialmente ha chiesto perché erano tutti insieme. Quella scena del funerale, che nella sceneggiatura, nei fogli di chiamata e in ogni scartoffia, veniva chiamato matrimonio”. Ricordiamo che Avengers: Endgame si appresta ad arrivare nel mercato dell’Home Video. In Italia dal 14 agosto in digitale e dal 4 settembre in DVD, Blu-ray, Blu-ray 3D e 4K.

Fonte
https://comicbook.com
Tags

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker