fbpx
IntrattenimentoLifestyle

Comicon: record di presenze per la XXI edizione

Oltre 160.000 appassionati hanno invaso la Mostra d'Oltremare di Napoli

Come ogni anno anche in questo 2019 la città di Napoli è stata presa d’assalto da moltissimi appassionati del mondo del fumetto, dei videogiochi, del cinema e delle serie tv. Insomma, il capoluogo partenopeo è diventato per 4 giorni la patria dei nerd, stabilendo questa volta anche il record di presenze contando oltre 160.000 biglietti venduti per una delle fiere più attese dell’anno, il Comicon.

Comicon da record: 160.000 visitatori conquistano la fiera

300 ospiti e oltre 500 eventi che hanno spaziato tra fumetti, videogiochi, serie tv, cinema, giochi da tavolo e performance live di ogni tipo: questo è ciò di cui hanno goduto gli oltre 160.000 visitatori che quest’anno hanno preso d’assalto la Mostra d’Oltremare di Napoli per la XXI edizione del Comicon, una delle fiere più famose e acclamate del nostro paese.

Il programma dei 4 giorni è stato arricchito da grandi nomi del fumetto italiano ed internazionale (erano infatti presenti, fra gli altri, Gipi, Charlie Adlard, Dave McKean, Akihito Tsukushi, Hideyuki Furuhashi e Maurizio de Giovanni, che ha presentato ufficialmente la sua versione a fumetti de “I bastardi di Pizzofalcone”), del cinema e delle serie tv (Jerome Flynn, il mercenario Bronn de Il Trono di Spade, Tom Cullen di Knightfall, Cristiana Dell’Anna e Arturo Muselli di Gomorra – La serie e Manetti Bros).

I visitatori, oltre a poter scegliere fra 15 mostre diverse all’interno degli spazi della fiera, hanno potuto visitarne altre e assistere a diversi interessanti eventi (come la mostra su Corto Maltese e 20 proiezioni in anteprima tra cui quella di Godzilla II) nella rassegna COMIC(ON)OFF, interessante appendice dell’evento principale.

Insomma, il Comicon si conferma essere, tra le manifestazioni del settore, la più importante e rinomata del centro-sud, capace di aggregare tantissimi giovani appassionati provenienti da tutta Italia e di generare anche un grande indotto alla città di Napoli.
L’appuntamento è per la prossima edizione, dal 30 aprile al 3 maggio 2020!

Tags

Cristina Martinelli

Goffa, un po' nerd e sempre affamata. Quando schivo i proiettili nei videogiochi mi sposto anche nella vita vera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker