fbpx
IntrattenimentoLifestyle

La Silph Arena: la Comunitá Globale per il PvP di Pokémon GO

Da Silph Road a Silph Arena: collegando tutti gli Allenatori del mondo

Dal rilascio del PvP (Player-versus-Player) di Pokémon GO il 12 Dicembre 2018, la comunitá globale dei giocatori si é rinvigorita. I creatori di The Silph Road hanno pensato che l’unica cosa che mancasse veramente fosse una Classfica Mondiale, affinché la competitivitá potesse avere un respiro piú ampio. Dicembre é ufficialmente il mese di Beta della Silph Arena: uno strumento per creare campionati locali di Pokémon GO.

Iniziamo a parlare di cosa sia la Silph Road e cosa abbia a che vedere col mondo Pokémon.

É una comunitá mondale non solo di allenatori Pokémon ma anche di tecnici delle meccaniche di gioco: persone curiose, con conoscenze informatiche e statistiche, cultori della lore dell’universo Pokémon. Il loro canale principale é Reddit, tramite r/TheSilphRoad, nel quale spulciano all’interno del codice al rilascio degli .APK (i file per l’app su Android) del gioco per sapere che novitá portino gli aggiornamenti dell’applicazione.

La Silph…che?

Il nome proviene da due fonti: the Silk Road e the Silph Co.. La prima é la celebre Via della Seta, ovvero il reticolo di strade che collegavano l’Oriente con l’Occidente, attraversando l’Asia Centrale, come canale principale del commercio della fine del 1800. Questo per indicare l’intento di collegare tutti gli allenatori del mondo e agevolare gli scambi di Pokémon tra loro. The Silph Co., invece, proviene dall’universo Pokémon, ed é la compagnia manifatturiera della tecnologia riguardante la cura dei Pokémon: dalle sfere ai revitalizzanti fino agli strumenti evolutivi all’interno dei giochi. Questo nome scelto proprio a causa della natura tecnica e dedita alla ricerca di The Silph Road.

Un esempio di Tessera Allenatore

Hanno creato, tramite il loro sito, delle tessere da viaggio per gli allenatori, tramite le quali si puó creare un network tra persone che, viaggiando, giocano assieme in paesi diversi. Iscrivendosi si ottiene un codice allenatore e si possono raccogliere medaglie agli eventi di GO a cui si partecipa.

La corona del lavoro della Silph Road, peró, va al loro Atlante dei Nidi. Per come sono suddvise le celle, i server individuano dei punti fissi di spawn e, soprattutto nei parchi, si “annidano” determinate specie di Pokémon che “migrano” (ovvero, cambiano) ogni 12 giorni. I giocatori si prendono l’impegno di segnalare i nidi del loro terreno di gioco, creando, per ogni migrazione, un atlante mondiale al fine di agevolare i viaggiatori a trovare le specie che piú bramano.

Ad oggi, vengono ritenuti la miglior fonte delle meccaniche di gioco e di notizie, a parte la Niantic Inc. stessa.

La Silph Arena: il Besta Test e cosa ci aspetta

Con l’avvento delle battaglie in PvP, la Silph Road, sempre al passo coi tempi, ha giá creato una piattaforma in rete per organizzare tornei, e noi di Orgoglio Nerd non ci siamo potuti esimere dal partecipare a uno dei primi Tornei organizzati al mondo.

Un esempio di torneo

Tramite il loro sito, gli organizzatori possono ottenere un Codice Torneo da mandare a tutti gli invitati. Gli invitati, a loro volta, dovranno scegliere 6 Pokémon precedentemente al torneo e notificare anche le mosse di ciascuno agli organizzatori facenti funzione di giudici.

L’interfaccia provvederá poi a comunicare a ogni partecipante chi é il suo sfidante per quel turno. Alla fine dei turni viene pubblicata la Classifica del Torneo.

Essendo in beta, per ora le Classifiche non verranno pubblicate in rete: da Gennaio tutti i tornei saranno ufficiali e avranno peso sul ranking globale.

La Silph Arena ha annunciato che a Luglio avverranno le prime competizioni ufficiali Regionali, solo su invito, in base alla propria qualifica nei tornei mensili locali. Dopodiché, ai migliori giocatori delle proprie Regioni, verranno estesi inviti per i primi Tornei Mondiali, che si svolgeranno assieme alla GO Fest a Chicago e alle Safari Zones estive (di cui non si sanno ancora le destinazioni). Trovate maggiori informazioni sul loro sito.

Se volete partecipare a un torneo (o addirittura organizzarne uno!) non ci vuole altro che un gruppo di giocatori e una visita al sito della Silph Arena, cosa aspettate? Go Battle.

Tags

Caroline Ribi Zappi

È qua perchè ha sbagliato coordinate dimensionali. Nella vita reale è una persona seria, qui dà libero sfogo al suo nerdismo represso. Sogna invano di diventare il prossimo Piero Angela.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker