fbpx
Intrattenimento

Aladdin: primo sguardo a Will Smith nei panni del Genio

La nuova cover di Entertainment Weekly è dedicata al nuovo live-action Disney e ci mostra per la prima volta alcuni dei personaggi principali

Tra i diversi riadattamenti live-action dei propri classici animati che Disney presenterà al pubblico nel 2019 ci sarà anche Aladdin. Questa nuova versione del film del 1992, che riporterà tutti gli appassionati nella città di Agrabah, arriverà nelle sale italiane il prossimo maggio. Del film era già stato mostrato un primo, breve teaser qualche settimana fa, ma mancava uno dei personaggi più amati dai fan: il Genio della Lampada, interpretato per l’occasione da Will Smith.

Will Smith è il Genio nelle prime immagini di Aladdin

E allora ecco che arriva in aiuto Entertainment Weekly. La nota rivista ha infatti dedicato la cover del prossimo numero proprio a questo film, mostrando al mondo per la prima volta l’iconico personaggio. Vediamo infatti Will Smith trionfante sulla copertina, alle spalle di Mena Massoud e Naomi Scott, interpreti rispettivamente di Aladdin e Jasmine.

Possiamo mostrarvi il mondo… del live-action Disney #Aladdin! Date una prima occhiata ‘shining, shimmering, splendid’ al classico reimmaginato nel nostro magico numero dedicato al First Look

Si tratta solo di una delle immagini che sono state rivelate per questo atteso film. All’interno dell’articolo sono infatti disponibili altri momenti che ritraggono i protagonisti della pellicola. Vediamo così ad esempio una scena in cui Jasmine e Aladdin girano per il mercato di Agrabah e un’altra che rappresenta un dialogo tra l’eroe e il suo fidato Genio.

È interessante notare come proprio questo personaggio sia piuttosto differente nell’aspetto, da quello visto nel 1992 e doppiato dal compianto Robin Williams. Nel passaggio da animazione a live-action sarebbe sicuramente stato difficile rendere un design simile a quello originale, ma sarà interessante notare se e come verranno mantenute altre caratteristiche del Genio, come le frenetiche trasformazioni o se si opterà per un approccio completamente nuovo.

Voi cosa ne pensate? Siete curiosi di vedere questa nuova versione di Aladdin? E come vi sembra Will Smith nei panni del Genio?

Vi ricordiamo che Aladdin, diretto da Guy Ritchie, arriverà nelle sale italiane il 22 maggio 2019. Nel cast, oltre ai sopracitati Will Smith, Naomi Scott e Mena Massoud, anche Marwan Kenzari, Navid Negahban e Billy Magnussen.

Tags

Mattia Chiappani

Ama il cinema in ogni sua forma e cova in segreto il sogno di vincere un Premio Oscar per la Miglior Sceneggiatura. Nel frattempo assaggia ogni pietanza disponibile sulla grande tavolata dell'intrattenimento dalle serie TV ai fumetti, passando per musica e libri. Un riflesso condizionato lo porta a scattare un selfie ogni volta che ha una fotocamera per le mani. Gli scienziati stanno ancora cercando una spiegazione a questo fenomeno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker