fbpx
Intrattenimento

E’ uscita una versione a fumetti di Nosferatu il vampiro!

Edizioni NPE trasferisce il capolavoro cinematografico su carta stampata

Il capolavoro del cinema Nosferatu è diventato un fumetto pubblicato da Edizioni NPE con la firma di Paolo D’onofrio.

Nosferatu il vampiro (Nosferatu, eine Symphonie des Grauens) è un film muto del 1922, diretto da Friedrich Wilhelm Murnau e considerato uno dei capisaldi del cinema espressionista, oltre ad essere la più grande opera d’arte del regista. La pellicola, ricordata anche per il peculiare uso delle ombre, prende libera ispirazione dal Dracula di Bram Stoker, anche se i nomi dei personaggi, l’ambientazione e ovviamente il titolo sono diversi.

Nonostante queste differenze gli eredi di Stocker fecero causa a Murnau per violazione dei diritti d’autore, il regista venne ritenuto colpevole e condannato a distruggere tutte le copie della pellicola in suo possesso. Forntunatamente Murnau ebbe il coraggio e la fortuna di salvare clandestinamente una di queste copie, così il film è potuto arrivare ai giorni nostri.

La casa editrice Edizioni NPE ne presenta l’adattamento a fumetti con questa citazione significativa:

Non pronunciatelo mai forte. La sua figura si insinua nelle strade, tra geometrie di costruzioni fredde e desolanti, in cerca di una cosa sola: sangue. È come una lenta minaccia fiorita dal buio, trascinata dalle acque, trasformata in un morbo… la peste! Una presenza infestante nella vita di Hutter, un’ombra che si allunga fino alla sua adorata Ellen. Non pronunciatelo, Nosferatu. Non pronunciatelo mai forte.

La particolarità di questo albo è che in esso viene ripreso il film fotogramma per fotogramma sopra delle pagine seppiate, come ingiallite. Inoltre la scelta del carattere ricalca lo stile delle didascalie presenti nelle pellicole mute, donando a questa versione cartacea un’atmosfera che vuole essere il più simile possibile a quella dell’iconico film.

Sul sito ufficiale di Edizioni NPE è possibile sfogliare in anteprima le pagine iniziali del fumetto.

Tags

Eleonora Finassi

Eterna indecisa, timida, testarda. Amante di cinema, libri, serie TV e di tutto quello che può allontanarmi dalla vita quotidiana, anche se per breve tempo. Non nutro un semplice interesse per qualcosa, o ne sono ossessionata o niente, non esiste via di mezzo. Sto cercando il mio posto nel mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker