Il regista Quentin Tarantino si è scoperto un pochino durante l’anteprima di C’era una volta a… Hollywood ammettendo di non aver perso la speranza su un possibile sequel di Kill Bill, e di averne recentemente parlato con la sua musa ispiratrice Uma Thurman.

Quentin Tarantino questa volta sembra molto più convinto del solito

Quentin Tarantino

Kill Bill Vol.3 è un progetto in cui le chiacchiere tornano ciclicamente ogni anno, una speranza per tutti i Tarantiniani di questo mondo, ma poi puntualmente le voci e i rumors di corridoio svaniscono come i coriandoli quando finisce carnevale. Ma questa volta Tarantino sembra più convinto delle volte precedenti, e, in un’intervista durante l’anteprima del suo ultimo film ha dichiarato:

“Uma e io ne abbiamo parlato recentemente. Se devo dire la verità ne abbiamo parlato proprio la scorsa settimana e ho pensato che sia il momento di andare un po’ oltre con quell’idea. Se mai ci sarà un seguito di qualche mio film, quello sarà sicuramente un terzo Kill Bill”.

Effettivamente, secondo le idee che aveva Tarantino per girare il terzo capitolo, questo sarebbe il periodo migliore. Infatti le pulci nell’orecchio messe dal primo film della trilogia dovrebbero confermare la storia in cui si dovrebbe incentrare quest’ultimo capitolo: Dovrebbe raccontare la vendetta di Nikki, figlia di Vernita Green (alias Testa di Rame), che proprio in Kill Bill Vol.1 ha visto la Sposa (Uma Thurman) uccidere sua madre. A confermare l’eventuale trama c’è anche una battuta della Sposa che, dopo aver ucciso Vernita Green sotto gli occhi della figlia, gli dice “Quando sarai grande, se la cosa ti brucerà ancora e vorrai vendicarti, io ti aspetterò”.

Beh, siamo nel 2019, Nikki è cresciuta, sarebbe ora della sua vendetta.

Tarantino ha sempre confermato che la saga di Kill Bill è stata concepita come una trilogia, speriamo che stavolta inizi a pensarci seriamente e a prendere in mano una produzione che tutti i suoi fan stanno aspettando.


Like it? Share with your friends!

What's Your Reaction?

Amore Amore
0
Amore
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Paura Paura
0
Paura
Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enrico Natalini

author-publish-post-icon
il suo DNA è composto al 100% di cultura trash e underground. Che siano libri, film, fumetti, serie tv, spettacoli teatrali, mostre o televendite è un segugio per tutte quelle chicche che sopravvivono all'insaputa del mainstream. Di lui dicono che è come un cartone animato, non ha capito bene se sia un complimento o meno, ma a lui piace.