Sex Education recap
Sam Taylor/Netflix

Sex Education: dove eravamo rimasti?

3 min


Debutta oggi su Netflix la seconda stagione di Sex Education, una delle serie televisive che più ci ha colpito tra quelle uscite lo scorso anno. Per l’occasione, abbiamo pensato che fosse bene rispolverare quanto visto fino a questo momento. Se non ricordate nulla, o se volete entrare nel mondo di Sex Education direttamente dalla seconda stagione, questo recap fa al caso vostro. Ma non perdiamoci in chiacchiere e iniziamo.

Tanto per cominciare, il protagonista di questa serie TV è Otis, un ragazzo che vive assieme alla madre Jean Milburn, rinomata terapeuta sessuale che fatica a separare la vita privata da quella professionale. Nonostante lei non perda l’occasione per parlarne, Otis non vive la propria sessualità serenamente. Teme infatti di essere l’unico ragazzo della scuola che frequenta a non aver mai avuto un rapporto sessuale. A tirargli su il morale è l’esuberante amico Eric, con cui trascorre buona parte del suo tempo.

sex education recap 1Tra le mura della Moordale Academy conosciamo i personaggi secondari che, in un modo o nell’altro, orbitano attorno a Otis ed Eric. Incontriamo il gruppo di studenti altezzosi, snob e all’apparenza antipatici, la temuta quanto affascinante Maeve Wiley e infine il figlio testardo e irresponsabile del preside della scuola, Adam.

Quando quest’ultimo chiede aiuto a Otis per risolvere una situazione amorosa problematica, Maeve è lì con loro. Intravedendo un metodo per fare soldi facili, la ragazza, al verde, propone a Otis di avviare una clinica del sesso. All’inizio il ragazzo è un po’ restio, ma alla fine accetta. Si dividono i compiti: lei si occupa del denaro e degli appuntamenti, e lui delle consulenze.

La clinica, dopo un inizio incerto, ingrana. Otis diventa popolare nell’intero complesso studentesco: tra dipendenze singolari, ansia da prestazione e rapporti disastrosi e insoddisfacenti, il ragazzo si ritrova ad avere a che fare con persone che mai prima di allora aveva pensato di poter frequentare. Tra queste troviamo la stessa Maeve, della quale si innamora perdutamente.

sex education recap 3

Nel contempo, la dottoressa Milburn si scopre attratta dell’idraulico che sta ristrutturando il bagno di casa sua. All’inizio prova a ignorare i propri sentimenti, ma ben presto si rende conto che ogni sforzo è inutile. Durante i lavori, Otis incontra Ola, la figlia dell’idraulico. Vista l’evidente sintonia, i due pochi giorni dopo decidono di partecipare insieme al ballo scolastico.

Otis si ritrova così a un bivio: prova qualcosa per Ola, ma allo stesso tempo è certo di essere attratto da Maeve. Quest’ultima, però, è già impegnata in un’altra relazione con Jackson, rappresentate della Moordale Secondary School, nonché nuotatore provetto. È contenta, ma quando conosce i genitori del fidanzato non si sente più all’altezza: qui scopriamo che Maeve è cresciuta senza un padre, e che la madre è tossicodipendente.

In casa Groff, scopriamo che nemmeno nelle famiglie all’apparenza tranquille è tutto rosa e fiori. Il signor Groff, infatti, disprezza con tutto sé stesso il figlio. All’ennesima bravata, decide di iscriverlo a un istituto militare.

Nell’ultimo episodio tutti i nodi vengono al pettine: scopriamo che Adam è attratto da Eric. La loro relazione viene tuttavia interrotta dopo pochi giorni, quando Adam è costretto a partire. Da quando Maeve ha scoperto che per conquistarla, Jackson ha chiesto l’aiuto di Otis, le cose nella loro relazione sentimentale sono cambiate. Decide allora di raggiungere l’amico. Una volta arrivata davanti alla sua abitazione, lo vede baciare Ola. Affranta e in lacrime, scappa via.

sex education recap 2

Alle peripezie di Otis, fanno da sfondo una serie di sottotrame ben sviluppate. Un esempio calzante è l’amicizia tra Maeve e Aimee, una ragazza completamente diversa dal gruppo di snob che si ostina a frequentare. Vale la pena citare il rapporto tra Otis e Lily, aspirante fumettista, e quello tra Eric e suo padre.

Sex Education: al di là del recap

Sex Education, creata da Laurie Nunn, è una serie televisiva che tratta temi delicati quali cyberbullismo, aborto, omosessualità, amicizia e sesso, riuscendo a non risultare pretenziosa e banale. La prima stagione ha debuttato su Netflix in contemporanea mondiale poco più di un anno fa, lo scorso 11 gennaio 2019. Gli otto episodi che la costituiscono sono diretti da Ben Taylor e Kate Herron. Ricordiamo a tal proposito che Herron è inoltre incaricata di dirigere la serie televisiva Loki incentrata sull’omonimo personaggio della Casa delle Idee.

Il cast di Sex Education è costituito da Asa Butterfield nei panni di Otis, Gillian Anderson in quelli di Jean F. Milburn e Ncuti Gatwa in quelli di Eric. Adam, Maeve e Jackson sono impersonati rispettivamente da Connor Swindells, Emma Mackey e Kedar Williams-Stirling.

Vi è tornato utile questo recap di Sex Education? Vi siete già lanciati nella nuova stagione dello show Netflix?


Like it? Share with your friends!

Condividi la tua reazione

Amore Amore
7
Amore
Confusione Confusione
2
Confusione
Felicità Felicità
6
Felicità
Paura Paura
4
Paura
Rabbia Rabbia
6
Rabbia
Tristezza Tristezza
7
Tristezza
Wow Wow
6
Wow
WTF WTF
10
WTF

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nicolò Monti

author-publish-post-icon
Lettore e gran bevitore di caffè, rigorosamente non zuccherato. Appassionato di storie ambientate in Scandinavia e in Islanda. Divoratore di musica nel tempo libero.
                   Vuoi rimanere sempre aggiornato?

            Iscriviti alla nostra                    Newsletter!

                                   Tranquillo, ti disturberemo solo
                                     una volta al mese...per ora! 👹
Mi iscrivo!
close-link
        






      





 
















 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link