fbpx
Intrattenimento

Cartoomics 2019, dall’8 al 10 marzo a Milano

Tutte le novità sull'evento, presentato pochi giorni fa nel capoluogo lombardo.

Come ogni anno sta per tornare anche nel 2019 Cartoomics, evento dedicato al mondo del fumetto, del cinema e dei giochi nella città di Milano. La ventiseiesima edizione della manifestazione si terrà dall’8 al 10 marzo, come in passato nei padiglioni di Fiera Milano Rho. Sono tante le novità che attendono gli appassionati quest’anno, presentate in occasione della conferenza stampa, tenutasi pochi giorni fa nel capoluogo lombardo.

Cartoomics 2019: tutte le novità dalla presentazione alla stampa

Cartoomics 2019

Dopo gli ottimi risultati della scorsa edizione, capace di accogliere circa 96.000 visitatori, Cartoomics torna a Fiera Milano Rho, con tre padiglioni dedicati per un totale di 50.000 metri quadri di spazio espositivo. Per la prima volta, la kermesse sarà anticipata dal convegno Oltre le nuvole, dedicato al mondo del fumetto, che si terrà nel Centro Congressi del complesso giovedì 7 marzo dalle 14.30 alle 17.30.

Come ogni anno, ampio spazio sarà dedicato al mondo dei giochi da tavolo, di ruolo e alle carte collezionabili. Tra gli espositori non mancano Ghenos Games, Giochi Uniti, DV Giochi, Cranio Creations, Asmodee (che porterà il titolo rivelazione KeyForge), Red Glove, Raven Distribution, Magic Store e molti, molti altri ancora. La classica area LEGO diventerà Brickoomics e ospiterà una creazione molto speciale: una riproduzione 1:1 dello scheletro del T800 completamente motorizzato.

Ampliata anche la zona dedicata al cinema, che diventa un vero e proprio MovieCon. Ad accogliere gli appassionati sarà Shazam!, prossimo protagonista di un film dell’universo cinematografico DC Comics. All’eroe sarà dedicato uno spettacolare stand che sfiderà i partecipanti a scoprire i propri superpoteri.

Torneranno anche per quest’anno gli UniVisionDays – Memorie del cinema, visioni del futuro. Il tema centrale sarà lo spazio, con incontri con ASI dedicati a film come Interstellar, Gravity e First Man – Il primo uomo. La domenica sarà invece dedicata a Bohemian Rhapsody, uno dei successi principali del’ultima stagione, con una proiezione estesa della leggendaria performance dei Queen al Live Aid.

Warner Bros avrà uno spazio dedicato ad Animali fantastici: I crimini di Grindelwald, con una bacchetta magica gigantesca, a disposizione per gli scatti dei visitatori.

Cartoomics 2019: la sezione fumetto

Cartoomics 2019 Manifesto

Come sempre tanta attenzione sarà dedicata al mondo del fumetto. Tutto il padiglione 16 sarà dedicato a collezionisti, mostre, editori e molto altro ancora. Protagonista principale sarà Max Bunker, che celebra quest’anno i 50 anni della sua crazione più famosa Alan Ford. L’autore si racconterà insieme al direttore artistico della fiera Filippo Mazzarella in un incontro sabato 9 marzo. Per festeggiare sarà presente anche una specialissima variant cover del numero di Alan Ford distribuito a Cartoomics, che diventerà una vera chicca da collezione.

Spazio anche al grande autore Ivo Milazzo. Il creatore del leggendario Ken Parker sarà insignito del Premio Cartoomics 2019, riconoscimento alla sua incredibile carriera nel mondo del fumetto. Si aggiunge così anche il suo nome all’albo d’oro insieme a quello di Milo Manara, Giorgio Cavazzano e Altan.

In occasione del ritorno di Conan il barbaro sulle pagine dei fumetti Marvel, Panini Comics ospita due dei più importanti disegnatori attualmente in forza alla Casa delle Idee. Stiamo parlando di Esad Ribic e Mahmud A. Asrar.

Tra gli anniversari importanti di questo periodo, cade anche il 90° dalla creazione di Minni. Per festeggiare questa icona dell’intrattenimento mondiale, sarà disponibile un Minni Saloon, dove prendere lezioni di trucco e scoprire tutto sul personaggio. Gli appassionati non potranno perdersi lo speciale incontro con Claudio Sciarrone e Roberto Gagnor dedicato proprio a lei.

E poi ancora, tanti, tanti ospiti incredibili. Da Tito Faraci a JP Ahonen, passando per Capitan Artiglio, Alessandro Baronciani, Alfredo Castelli, Silvia Ziche, Giuseppe Palumbo, Teresa Radice e Stefano Turconi e molti altri ancora.

Non mancheranno spazi dedicati alle case editrici, che affolleranno la fiera. A BAO Publishing, Sergio Bonelli Editore, Panini Comics, RW Edizioni, Astorina e ai tanti altri che hanno caratterizzato Cartoomics negli anni, si aggiunge quest’anno una new entry: Feltrinelli Comics, che presenterà il nuovo lavoro di Labadessa e Post Pink. Antologia di fumetto femminista.

Vi ricordiamo che Cartoomics 2019 si terrà dall’8 al 10 marzo prossimi nei padiglioni di Fiera Milano Rho. Per maggiori informazioni, vi invitiamo a visitare il sito ufficiale.

Tags

Mattia Chiappani

Ama il cinema in ogni sua forma e cova in segreto il sogno di vincere un Premio Oscar per la Miglior Sceneggiatura. Nel frattempo assaggia ogni pietanza disponibile sulla grande tavolata dell'intrattenimento dalle serie TV ai fumetti, passando per musica e libri. Un riflesso condizionato lo porta a scattare un selfie ogni volta che ha una fotocamera per le mani. Gli scienziati stanno ancora cercando una spiegazione a questo fenomeno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker